ANNO IV - NUMERO 7 - 11 SETTEMBRE 2017

Presentato a Grottaglie il drone ambulanza con defibrillatore

0

Il 3 luglio a Grottaglie (TA) è stato presentato il progetto sperimentale nazionale WingBeat di un drone ambulanza dotato di defibrillatore, uno strumento ultramoderno per la gestione delle emergenze.

Il progetto WingBeat nasce dall’idea dei 13 Distretti Rotaract Italiani in collaborazione con il 118 di Bologna, un drone fondamentale nelle attività specialistiche di ricerca e soccorso, nelle maxi emergenze e nei disastri o catastrofi. La più importante novità nell’ambito dei droni è la dotazione di defibrillatore per ridurre al minimo i tempi di intervento nel caso di arresto cardiaco.

Oltre al defibrillatore il drone è in grado di inviare immagini alla centrale operativa del 118 e fornire istruzioni vocali al personale non sanitario presente sul posto dell’incidente.

Il primo drone IDS IA-3 Colibrì è stato donato alla Centrale Operativa del 118 di Bologna.

PUBBLICITA’

2017_pub_dae

Safety Focus – Anno IV – Numero 06 – 8 Agosto 2017

Share.

About Author

Comments are closed.