ANNO IV - NUMERO 7 - 11 SETTEMBRE 2017

La campagna più grande al mondo lanciata per promuovere il lavoro sostenibile e un invecchiamento in buona salute per tutti

0

La Commissione Europea e l’Agenzia Europea per la Sicurezza e la Salute sul Lavoro (EU-OSHA), in collaborazione con la presidenza olandese dell’UE, ha lanciato la campagna biennale a livello europeo: Ambienti di lavoro sani e sicuri ad ogni età. Concentrandosi sul lavoro sostenibile e sulla sicurezza e sulla salute negli ambienti di lavoro nel contesto dell’invecchiamento della forza lavoro, la campagna intende opportunamente ricordare che i lavoratori più giovani di oggi saranno i lavoratori più anziani di domani.

La campagna si concentra sulle imprese europee (private e pubbliche) e la necessità di promuovere il lavoro sostenibile e l’invecchiamento sano fin dall’inizio della vita lavorativa. In questo modo, le imprese proteggeranno la salute dei loro lavoratori fino ed oltre l’età pensionabile e la loro produttività.

 

20160630_osha_2Il commissario Thyssen ha evidenziato la tempestività del tema di questa campagna: “Questa campagna è estremamente importante in un momento come quello presente nel quale sono in atto importanti discussioni in merito al futuro contesto della sicurezza e della salute sul lavoro nell’UE. Dobbiamo iniziare ora ad adattarci alle esigenze degli ambienti di lavoro e dei lavoratori europei del futuro. Gli ambienti di lavoro che affrontano le sfide per la salute poste da un invecchiamento della forza lavoro ne guadagnano in termini di produttività. Questo è un bene per i lavoratori e un bene per le aziende”.

 

Il rappresentante della presidenza olandese, Lodewijk Asscher, ha sottolineato la necessità di rendere il nostro mercato del lavoro sostenibile per il futuro. “Questa campagna contribuisce a questo obiettivo. Dobbiamo stimolare datori di lavoro e lavoratori a investire nell’occupabilità. Dopo tutto, si otterranno sempre i risultati migliori se si impiegano le capacità delle persone. Dà energia alle persone, indipendentemente dall’età. In questo caso, si applica sicuramente il concetto “dalla culla alla tomba”. Prima si inizia, più a lungo si resta in salute e vitali e meglio si può far fronte al cambiamento. Il lavoro di oggi potrebbe infatti non esistere più in futuro o potrebbe essere molto diverso da come si presenta oggi. Pertanto, è importante non attendere che ciò accada, ma prepararsi a tale cambiamento in modo adeguato, con largo anticipo”.

 

Christa Sedlatschek, la direttrice dell’EU-OSHA, ha sottolineato l’interesse aziendale per il tema di questa campagna: “Focalizzando l’attenzione su una modalità di lavoro sostenibile durante tutta la vita lavorativa, non solo i lavoratori possono proteggere meglio la loro salute, ma è probabile anche che le aziende possano godere di importanti vantaggi. Lavoratori sani sono lavoratori produttivi, e lavoratori produttivi sono essenziali per qualsiasi organizzazione efficace: si tratta quindi di una situazione vantaggiosa per tutte le parti. Pertanto, conferiamo grande valore alla cooperazione tra l’EU-OSHA e i nostri punti focali, i partner ufficiali della campagna e i partner del mondo dell’informazione, e li ringraziamo per l’impegno mostrato nell’ambito delle campagne precedenti. Siamo molto lieti di poter lavorare nuovamente con loro nel corso dei prossimi due anni”.

 

Gli obiettivi di questa campagna sono quattro:

  • promuovere il lavoro sostenibile e l’invecchiamento in buona salute fin dall’inizio della vita lavorativa;
  • mettere in risalto l’importanza della prevenzione dei rischi in tutto l’arco della vita lavorativa;
  • assistere i datori di lavoro e i lavoratori (incluse le piccole e medie imprese) fornendo informazioni e strumenti adeguati per la gestione della SSL nel contesto dell’invecchiamento della forza lavoro;
  • Facilitare lo scambio di informazioni e buone pratiche.

Questo argomento della campagna si basa su un progetto del Parlamento europeo condotto dall’EU-OSHA, “Lavoro più sicuro e più salutare a qualsiasi età”, nonché su varie altre relazioni dell’EU-OSHA in materia di sicurezza e salute nel contesto dell’invecchiamento della forza lavoro. Nell’ambito di questa nuova campagna, l’EU-OSHA ha pubblicato attualmente una guida elettronica sulla gestione della sicurezza e della salute per una forza lavoro che invecchia.

 

Approfondimenti

 

Safety Focus – Anno III – Numero 8 – 30 Giugno 2016

Share.

About Author

Comments are closed.