ANNO V - NUMERO 5 - 12 OTTOBRE 2018

Più di 100 partner sono impegnati nella campagna “Salute e sicurezza negli ambienti di lavoro in presenza di sostanze pericolose”

0

L’Agenzia Europea per la Sicurezza e la Salute sul lavoro (EU-OSHA) rivela i partner ufficiali della campagna e i partner provenienti dal mondo dei media che aderiranno alla campagna paneuropea sulla sicurezza e salute sul lavoro (SSL) 2018-19 dal titolo “Salute e sicurezza negli ambienti di lavoro in presenza di sostanze pericolose”. I partner prestano un sostegno essenziale per il successo della campagna e, in cambio, beneficiano di una vasta gamma di vantaggi e opportunità.

L’EU-OSHA è lieta di dare il benvenuto ai partner ufficiali della campagna “Salute e sicurezza negli ambienti di lavoro 2018-19”. Molti partner delle precedenti campagne stanno rinnovando il loro impegno a migliorare la SSL in Europa e continuano a sfruttare le opportunità offerte da tale partecipazione: una maggiore visibilità, l’accesso privilegiato agli strumenti e al materiale della campagna, le opportunità di creare nuovi contatti e la possibilità di partecipare ad attività di scambio di buone pratiche. Inoltre, siamo molto lieti di poter contare su un nutrito gruppo di mezzi di comunicazione desiderosi di aiutarci a diffondere i messaggi della campagna e di fare opera di sensibilizzazione attraverso i rispettivi canali.

La dott.ssa Christa Sedlatschek, direttrice dell’EU-OSHA, ha sottolineato l’importanza di essere partner della campagna: “I nostri partner sono essenziali per il successo di questa campagna perché possono influenzare i lavoratori e i datori di lavoro, fungendo da esempio. Con il 38 % di imprese UE interessate, è necessario eliminare o gestire efficacemente l’esposizione nell’ambiente di lavoro alle sostanze pericolose per garantire la sicurezza e la salute dei lavoratori e il successo economico delle aziende e della società. Aderendo alla campagna, i partner possono migliorare le proprie pratiche, usufruendo dell’abbondante materiale disponibile in materia e delle eccellenti opportunità di networking e condivisione di esperienze”.

I partner della campagna partecipano a una vasta gamma di attività, fra cui la distribuzione di materiale per la campagna, il dialogo diretto con i lavoratori, il contributo agli eventi di scambio di buone pratiche e la collaborazione con i punti focali nazionali. Essi sfruttano inoltre gli strumenti e le risorse on-line dell’EU-OSHA per la gestione delle sostanze pericolose nei propri luoghi di lavoro, quali ad esempio:

I partner della campagna sono impegnati nella pianificazione di tutta una serie di attività coinvolgenti da realizzare per i prossimi mesi, dai quiz sul luogo di lavoro sulle sostanze pericolose alle conferenze e i seminari per promuovere i messaggi della campagna in tutta l’Europa e oltre.

Con il sostegno dei partner, la campagna guidata dall’EU-OSHA sulla “Salute e sicurezza negli ambienti di lavoro in presenza di sostanze pericolose” si propone di:

  • sensibilizzare sulla pertinenza costante della gestione delle sostanze pericolose;
  • fornire una guida semplice sul quadro legislativo;
  • promuovere la valutazione dei rischi e una cultura di prevenzione dei rischi;
  • fornire strumenti pratici ed esempi di buone pratiche a sostegno delle imprese;
  • fare opera di sensibilizzazione sui rischi derivanti dall’esposizione ad agenti cancerogeni sul lavoro;
  • rivolgersi alle categorie di lavoratori con esigenze particolari e livelli di rischio più elevati.

Visita il sito: https://healthy-workplaces.eu/it

Safety Focus – Anno V – Numero 3 – 2 Luglio 2018

Share.

About Author

Comments are closed.